Oristano e Oltre dopo un anno e mezzo di attività

Argomento
Ambito Territoriale

Un sentito ringraziamento a tutte le persone che hanno messo "Mi piace” sulla pagina facebook della nostra Associazione. Dopo un anno e mezzo di attività abbiamo raggiunto il traguardo di più di 1.500 persone che ci seguono.

Vuol dire che il desiderio di conoscere, di approfondire i problemi, di confrontare le proprie posizioni nel rispetto delle idee degli altri è condiviso da molti.

Per quanto ci riguarda noi vogliamo essere fedeli ai principi fondamentali della nostra Associazione che sono quelli di promuovere ogni attività culturale e sociale tendente al coinvolgimento e alla partecipazione attiva dei cittadini alla vita culturale, politica e amministrativa e di rappresentare una sede di ricerca, di discussione, di confronto, anche fra posizioni diverse, nel rispetto delle opinioni di ciascuno, sui temi istituzionali, economici e sociali di maggiore attualità.

Nel concreto significa che le opinioni espresse nelle pagine sono individuali e non rispondono a direttive di alcuno: il Post è espressione delle opinioni dell’autore.

L’Associazione è aperta a persone di diverso orientamento politico;l’unico limite è il rispetto delle norme dello Statuto dell’Associazione, documento raggiungibile dall’Home Page del Sito www.oristanoeoltre.it.

Per questo il sito e la pagina facebook dell’Associazione continueranno ad essere un luogo nel quale tutti potranno partecipare e dialogare: cosa sempre più importante e necessario a fronte della complessità e difficoltà dei tempi e problemi attuali.

Il Presidente dell’Associazione

Antonio Ladu

Aggiungi un commento

HTML ristretto

  • Elementi HTML permessi: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.
Non vengono pubblicati Commenti che contengono volgarità, termini offensivi, espressioni diffamatorie, espressioni razziste, sessiste, omofobiche o violente.