Attività


In Sardegna, a fronte di un crescente numero di laureati, resta sempre troppa alta la percentuale di giovani che non proseguono gli studi dopo il conseguimento del diploma di Terza Media. L’abbandono scolastico è una piaga sociale legata, prima di tutto, alla povertà.

Quando una famiglia versa in una condizione economica sfavorevole, non riesce a garantire ai propri figli un’istruzione adeguata. Questo crea un circolo vizioso per il quale chi nasce povero, spesso, si ritrova a perpetuare quella… Mostra tutto

Domenica, 25 Novembre, 2018 - 21:05

Mancano tre mesi alle elezioni regionali, un appuntamento importantissimo per la Sardegna a circa sei mesi dalla nascita di un nuovo governo nazionale, che nel bene o nel male ha stravolto la politica italiana ed è destinato ad incidere anche sulla periferica politica isolana.

Eppure tutto tace o quasi. Certo, si è parlato di possibili candidati e alleanze, qualcuno ha organizzato elezioni primarie per la selezione dei candidati governatori, tale da farci dire che la politica sarda esiste, mentre latitano completamente le proposte e le politiche.

Personalmente ho provato a… Mostra tutto

Giovedì, 22 Novembre, 2018 - 12:32

Il  28 Aprile 2017 presso l’Hotel Mistral 2 l’Associazione “Oristano e Oltre” ha presentato 6 Idee guida per lo sviluppo di Oristano e del Territorio provinciale.

La idea guida numero 4 aveva come titolo "Territorio", partendo dal presupposto che tutte le attività umane si svolgono in un territorio che non è solo l’ambiente ma l’… Mostra tutto

Venerdì, 9 Novembre, 2018 - 11:33

L’intervento di Elisa Dettori del 31/10 2018) sulle politiche sociali di Mussolini e in particolare sulle politiche demografiche e sul ruolo della donna, costituisce per me un importante motivo di partecipazione all’argomento. Nel mio precedente intervento avevo preso l’impegno di narrare una onna nella societàseconda storia breve di vita, per un arricchimento dell’argomento. E, di fatto, quando ho letto il testo di Elisa, mi sono detto: << questo è quanto di meglio poteva esserci per… Mostra tutto

Mercoledì, 7 Novembre, 2018 - 12:08

Sabato 6 ottobre scorso si è tenuta all'Hospitalis Sancti Antoni, a Oristano, un Convegno sul "Centennale della Diga del Tirso". Occasione di dibattito fra gli storici, in una sala gremita, a un secolo dalla costruzione della diga del Tirso e dall'avvio delle bonifiche, organizzata da "Paesaggio Gramsci, Associazione per il Parco letterario" e coordinata dal Presidente dell'Associazione Umberto Cocco, già Sindaco di Sedilo e giornalista professionista.

L'iniziativa si inserisce nelle manifestazioni previste per il Centennale, a seguito dell'inaugurazione il 17 agosto a Ula Tirso.… Mostra tutto

Giovedì, 25 Ottobre, 2018 - 09:34

La prima di due, brevi storia di vite sufficienti a far conoscere la condizione della donna nella società agropastorale sarda (per non dire europea). Questa intervista risale alla prima metà degli anni settanta del secolo scorso e nella sua brevità mette in evidenza quale carico di responsabilità (e di fatiche) ricadevano sulle spalle delle donne. Soprattutto quando il “capofamiglia” veniva meno ai suoi doveri, magari per la bettola, o mancava del tutto, come nel caso di Dondedda.

La seconda, breve storia verrà pubblicata prossimamente.

Io… Mostra tutto

Lunedì, 22 Ottobre, 2018 - 09:35

La Giunta Pigliaru volge al termine. Sono stati cinque anni di grandi dibattiti e scontri, alcune riforme importanti, altre controverse. È mia opinione che l’operato del Governatore e della sua squadra sia stato nettamente migliore rispetto a quello del suo predecessore ma, perché molto ambizioso, anche molto contrastato e contestato. Non si può dire, infatti, che Pigliaru e la sua Giunta non abbiano provato a incidere, spesso scontrandosi con resistenze di altre istituzioni locali, troppo spesso anche con i propri pregiudizi.

Come in tutte le vicende umane, alcuni aspetti sono… Mostra tutto

Sabato, 20 Ottobre, 2018 - 11:58

Durante gli anni ‘50,in antitesi rispetto a un modello di sviluppo prettamente industriale, nei territori compresi tra le città di Oristano, Bosa e Macomer, fu sperimentata l'applicazione del cosiddetto “Progetto Sardegna”.

Attraverso l’impiego di fondi provenienti dagli Stati Uniti, erogati per mezzo del Piano Marshall destinati alla ricostruzione dell’Europa, dopo la Seconda guerra mondiale, furono promosse una serie di iniziative sul territorio, volte ad accompagnare i sardi coinvolti nel Progetto in un percorso di acquisizione di maggiore… Mostra tutto

Lunedì, 8 Ottobre, 2018 - 09:39

Un giro in auto con Francesca nella Sardegna sud-occidentale

La Sardegna è senza dubbio una delle perle più pregevoli dell'Italia. Tantissimi sono coloro che partono alla scoperta di tutte le meraviglie presenti in questa splendida isola.

Così ha fatto anche Francesca Saporiti che ha intrapreso un avventuroso viaggio nella Sardegna sud-occidentale. Il suo obiettivo è sempre stato quello di toccare con mano i posti più belli dell'Italia così da poterli raccontare e testimoniare agli altri.

Un viaggio… Mostra tutto

Martedì, 2 Ottobre, 2018 - 12:57

Il sistema attuale delle Autonomie locali della Sardegna si basa sulla legge di riordino del 4 febbraio 2016, n. 2 e il Piano di riordino degli ambiti territoriali della Sardegna.

Tutti e due questi provvedimenti non hanno più ragione di essere.

A partire dalla legge di riordino. che al comma tre dell’articolo 1sancisce che:

I comuni, singoli o associati, e la città metropolitana sono i soggetti deputati allo svolgimento delle funzioni amministrative secondo i principi di sussidiarietà, adeguatezza e differenziazione. La Regione esercita le sue… Mostra tutto

Mercoledì, 26 Settembre, 2018 - 09:42