Attività


La Svimez, (Associazione per lo Sviluppo dell'industria nel Mezzogiorno), ha pubblicato le prime anticipazioni del suo rapporto annuale 2018 dedicato al Sud.

Pur essendo prime valutazioni, sono pienamente attendibili perché nessuno ne ha messo in discussione la validità delle analisi e delle proposte.

Tassi di crescita del Pil

Secondo la Svimez, nel corso del 2017, il Mezzogiorno ha proseguito la sua lenta ripresa, per lo più frutto di investimenti privati.

Il Sud, tra il… Mostra tutto

Giovedì, 9 August, 2018 - 08:38

Il tema della “flat tax” è stato ampiamente analizzato, da diversi punti di vista, nel sito dell’Associazione attraverso numerosi Post e commenti basati su dati, analisi degli estensori e risultanze degli studi economici più accreditati.

Si rinvia per l’approfondimento, per chi ne abbia interesse, ricordandone i titoli interattivi:

Flat tax: quattro effetti e un equilibrio da raggiungere. Di Riccardo Scintu

Mostra tutto

Martedì, 7 August, 2018 - 09:00

Qualsiasi provvedimento esecutivo è assunto da un organo di governo per modificare lo status quo, per perseguire il cambiamento, possibilmente in meglio. Se un provvedimento non ha effetti sulla situazione esistente, è inutile, se produce cambiamenti, occorre verificare se questi hanno effetti positivi e negativi

Ogni decisione dovrebbe essere orientata da un sistema di valori, da un’idea di società cui la politica dovrebbe tendere. Questo perché, ogni provvedimento ha, in senso assoluto,  sempre almeno un effetto positivo e almeno uno negativo. Ecco alcuni esempi:

Mostra tutto
Sabato, 4 August, 2018 - 09:00

Ho scritto molti post sul Reddito di inclusione  (ReI)  e sul Reddito di Cittadinanza (RdC) focalizzando l’attenzione su quest’ultimo.

Il recente rapporto dell’ Inps sui risultati del ReI, voluto dal precedente governo come strumento di contrasto alla povertà, è l’occasione per parlarne più diffusamente sia perché è ancora poco conosciuto, sia perché è, per ora,hanno l’unica misura contro la povertà, sia ancora perché il Reddito di Cittadinanza, se e quando verrà attuato, non potrà prescindere da questa esperienza.

Il… Mostra tutto

Martedì, 31 Luglio, 2018 - 09:48

Nel Post “Reddito di cittadinanza, Reddito di inclusione e politiche attive del lavoro: eliminare i punti deboli per un giusto equilibrio” affermavo che sia  il reddito di cittadinanza (ancora disegno di legge), sia il reddito di inclusione (già in vigore) intendono fornire un sostegno al reddito, condizionato all’obbligo della ricerca di un lavoro; mirano cioè all’inclusione sociale e lavorativa dei beneficiari con l’obiettivo di sottrarli alla… Mostra tutto

Sabato, 28 Luglio, 2018 - 09:57

Sempre più spesso, la politica non viene vissuta come una semplice passione ma con vero e proprio fanatismo. Fanatismo che si concretizza nell’incapacità di valutare razionalmente ciò che accade e nell’intolleranza nei confronti di chi pensa in maniera differente.

Quella minima dose di competizione prevista, si trasforma in una lotta ostile e inaspettata tra chi cerca di sostenere e supportare non più le idee ma la propria “squadra”, alla quale si sente di appartenere, quasi come se si trattasse di una famiglia.

Alla base di questo atteggiamento che… Mostra tutto

Venerdì, 27 Luglio, 2018 - 11:14

Questo Post ha una trama un po’ complessa che proverò a semplificare attraverso tre premesse fondamentali, da considerarsi lo sfondo scenico.

1^ premessa –

In questa premessa è funzionale il richiamo e l’invito alla lettura del contenuto di un Post già pubblicato nel sito dell’Associazione:

Occupazione e trasformismo, vecchie logiche per “nuovi” protagonisti?

Nel quale, con l’utilizzo di una griglia di verifica… Mostra tutto

Sabato, 21 Luglio, 2018 - 09:06

Negli ultimi tempi, stiamo assistendo a un’epidemia di odio e rabbia sul web, che infetta la comunicazione rendendola inefficace e, in molti casi, pressoché inutile.

I freni inibitori dell’educazione e del rispetto, sono allentati. Ognuno si sente in diritto di giudicare gli altri, di offenderli e umiliarli senza alcun motivo, rivelando livelli di frustrazione probabilmente mai visti prima.

Gran parte delle responsabilità, in questo senso, sono certamente da imputare a ciò che la televisione è diventata negli ultimi decenni e a come è stata capace di influenzare i costumi… Mostra tutto

Venerdì, 13 Luglio, 2018 - 11:04

L’Italia si è presentata  a Bruxelles battendo i pugni su tavolo, sicura che questa fosse la tattica vincente.

Per il premier Conte il Consiglio europeo del 28-29 giugno è stato un successo, per Salvini abbiamo ottenuto il 70% delle richieste.

Anticipando le conclusioni , riconfermo quanto detto nel titolo del Post: ha vinto l’Europa di Visegrad, per l’ l’Italia un disastro.

In presenza di differenti valutazioni il  metodo più giusto da seguire è quello di mettere a confronto le richieste e i risultati ottenuti dall’Italia.

Di seguito quindi le principali… Mostra tutto

Mercoledì, 4 Luglio, 2018 - 08:48

In questo Post cercherò di focalizzare alcune azioni che, a mio avviso, non dovrebbero essere fatte in Italia nell’ambito della politica economica: preferendone altre che invece potrebbero forse risultare, nella situazione attuale, più adeguate.

Sono peraltro consapevole che si tratta di un puro esercizio intellettuale di confronto con chi avrà la bontà di leggere, perché la possibilità che hanno di essere adottate, nel contesto politico attuale, mi sembra utopia. Sarebbe tuttavia già un grande risultato trovare lettori – pochi o tanti che siano – che le assumano come temi di… Mostra tutto

Martedì, 3 Luglio, 2018 - 08:55